DISEGNARE IL VISO

Il volto della regina Cleopatra, così magnificamente interpretato da Liz Taylor, passerà alla storia come lo sguardo più celebre e ammaliante che una donna possa “pericolosamente” regalare al mondo. Quegli occhi viola, seducenti e fuggitivi, consapevolmente socchiusi e velati di fascino e mistero, sono quelli di una “femmina” potente che sa bene come soggiogare la virilità maschile.

Cleopatra – tecnica: china su carta (2018)
Immaginare come potesse essere l’outfit della regina Cleopatra può scatenare la fantasia degli amanti delle mise storiche; il volto della celebre regina egizia è magnificamente sormontato da un copricapo raffigurante il condor, emblema di potere regale.
L’occhio femminile

Disegnare un occhio non è semplice, richiede osservazione della realtà, introspezione, analisi delle forme e studio di dettagli anatomici; guardare un dipinto, o un ritratto, significa fissare nella memoria visiva regole ed equilibri geometrici da riprodurre con il disegno. L’occhio maschile è differente da quello femminile: è più allungato, privo di ciglia, più duro e le sopracciglia sono più marcate e folte. L’occhio femminile è allungato, coronato da ciglia folte, possibilmente valorizzate dal mascara, le sopracciglia sono sottili, a volte ad ala di gabbiano, il taglio dell’occhio avvolto dal mistero.

L’occhio maschile
Il viso femminile
Il viso anni ‘30
Il viso maschile
Il viso di profilo
Il viso di profilo

2 pensieri su “DISEGNARE IL VISO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.