IL FASCINO GLACIALE DI UTA


di Loredana Storani 3479705151 – contatti π“‚€

β€œUta di Ballenstedt” tecnica: foto ritocco con Apple Pencil
Animazione con ADOBE Fresco

Joan Crawford: la strega di Hollywood

I tratti del viso di Grimilde sono ispirati a quelli delle dive di Hollywood Joan Crawford ed Helen Gahagan nel film La donna eterna dove quest’ultima interpreta il personaggio Queen Ayesha, definito dallo stesso Walt Disney come una “dea glaciale”.

La corona, il bavero del mantello, lo sguardo glaciale e il fascino inimitabile: Uta come Grimilde, Grimilde come Joan, un continuo andirivieni di leggende, fiabe, cinema e bellezza.

β€œJoan come Grimilde” tecnica: disegno a mano libera con Apple Pencil

Β«Specchio, servo delle mie brame, chi Γ¨ la piΓΉ bella del reame?Β»

Specchio, specchio delle mie brame…chi Γ© la piΓΉ bella del reame?

La perfida regina Grimilde (talvolta chiamata semplicemente la Regina Cattiva) Γ¨ l’antagonista principale del film Disney del 1937, β€œBiancaneve e i sette nani”. Il personaggio rappresenta l’apoteosi della superbia, dell’invidia e della malignitΓ  canalizzate verso la ricerca della supremazia esteriore ad ogni costo.

La Regina Grimilde Γ¨ la matrigna di Biancaneve ed Γ¨ una strega esperta di magia nera. Nella storia, come nella fiaba a cui il film si ispira, Γ¨ una donna molto vanitosa, ossessionata dalla propria bellezza oramai sulla via del tramonto ed invidiosa della freschezza della giovane figliastra, al punto da desiderarne la morte, pur di restare la donna piΓΉ bella del regno.

Possiede uno specchio magico abitato da uno spirito onnisciente, al quale rivolge sempre l’ormai famosa frase: “Specchio, servo delle mie brame, chi Γ¨ la piΓΉ bella del reame?” per essere costantemente rassicurata circa la propria supremazia in fatto di bellezza.

l suo aspetto fisico si rifΓ  alla statua che ritrae la margravia Uta di Ballenstedt, all’interno del duomo di Naumburg in Sassonia. Considerata modello di nobiltΓ  germanica, Walt Disney e il fratello diedero le sue fattezze alla matrigna di Biancaneve.

Il nome della regina non viene mai rivelato nel corso del film: Grimilde Γ¨ infatti il nome che le viene dato nell’adattamento a fumetti del 1937 disegnato da Hank Porter e deriva da Crimilde, personaggio del film del 1924 tratto da La Canzone dei Nibelunghi.

La storia narra che Uta sfuggì al rogo dopo aver affrontato un processo per stregoneria, situazione che la rende ancora più legata alla perfida strega di Biancaneve.

π“‚€simboli della Massoneria nascostiπ“‚€

Γ‰ risaputo che Walt Disney fosse un adepto della Massoria e che nascose alcuni simboli della setta segreta in molti dei suoi cartoons; intercettarli non Γ¨ semplice, Γ© necessario avere un’attenta lettura dei dettagli e un occhio allenato alla memoria visiva.

… bisogna saper guardare…

Tecnica: disegno a mano con Apple Pencil

FONTI ICONOGRAFICHE

I messaggi esoterici celati

Messaggi subliminali

Il subliminale svelato

Un pensiero su “IL FASCINO GLACIALE DI UTA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.